Impresa (2001) - Unità giuridico - economica che produce beni e servizi destinabili alla vendita e che, in base alle leggi vigenti o a proprie norme statutarie, ha facoltà di distribuire i profitti realizzati ai soggetti proprietari, siano essi privati o pubblici. Tra le imprese sono comprese: le imprese individuali, le società di persone, le società di capitali, le società cooperative, le aziende speciali di comuni o province o regioni. Sono considerate imprese anche i lavoratori autonomi e i liberi professionisti.

Impresa (1996) - Organizzazione di una attività economica esercitata con carattere professionale ai fini della produzione di beni o della prestazione di servizi destinabili alla vendita. Essa fruisce di una certa autonomia con particolare riguarda alle scelte produttive, di vendita e di distribuzione degli utili. Il responsabile è rappresentato da una o più persone fisiche, in forma individuale o associata, o da una o più persone giuridiche.

Impresa (1991) - Organizzazione di una attività economica esercitata con carattere professionale ai fini della produzione di beni o della prestazione di servizi destinabili alla vendita.

Impresa o Ditta (1981) - Organizzazione di un’attività economica esercitata con carattere professionale al fine della produzione o dello scambio di beni o di servizi, vale a dire l’ente giuridico - economico organizzato per la produzione o vendita di beni o la prestazione di servizi.

Impresa o Ditta (1971) - Ente giuridico - economico organizzato per la produzione o vendita di beni o la prestazione di servizi.